Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Jazz’ Category

Arriva dal Galles la nuova stella della musica Soul,si chiama Duffy è il suo primo singolo Mercy è da diverse settimane al numero uno della classifica inglese e ben presto diventarà un tormentone anche in italia visto che…..

Per leggere il resto dell’articolo,con il video,il testo e la traduzione clicca qui…

MusicKaos: Duffy – Mercy


Annunci

Read Full Post »

Peter Cincotti, 24 anni newyorchese con evidenti radici italiane è uno dei più importanti cantautori Jazz e un talentuoso pianista che ha frequentato il prestigioso Columbia College tanto da essere paragonato a Billy Joel.E’ uscito già da mesi in Europa il nuovo lavoro East of Angel Town, dedicato a Los Angeles, un cd che ha visto la luce da noi con qualche mese di anticipo rispetto all’America dove le sonorità di Peter, pianista estremamente vitale, raccontano un mondo dove le melodie si intrecciano alle storie personali.

petercincotti2.jpg

Fra i pezzi più belli del cd, oltre allo stupendo singolo apripista già adottato dalle radio Goodbye Philadelphia, ci sono Be Careful, U B U e la dolce Cinderella Beautiful. Il brano December Boys è anche colonna sonora del film omonimo del quale l’artista è molto orgoglioso.

Cosa ne pensate?commentate… 

Il testo della Canzone:

Just like Philadelphia
Freedom means a lot to me
In between the place I’ve been
And where I’m goin’
I can see America
Tryin’ not to show her age
Even though the winds of change
Keep on blowin’

And I would lay your body down and rock your tears away
But it’s much too late for now to be like yesterday
And the time is running out and we still have to say
Goodbye

Remember Philadelphia
When the world was young and warm
So in love and living for
Everything new
But I know Philadelphia
The winter wind will slowly take
Your heart and soul until it makes
Nothing of you

And I would lay your body down and rock your tears away
But it’s much too late for now to be like yesterday
And the time is running out and we still have to say
Goodbye

Flash a peace sign take a bow
Though we may not know it now
Things are never gonna be the same
Here on Seventh Avenue
I tip my old top hat to you
I hope you find somebody who
Will love you like I do

‘Cause I would lay your body down and wipe your tears away
But it’s much too late for now to be like yesterday
And the time is running out and we still have to say
Goodbye
Goodbye
Goodbye

Goodbye Philadelphia

traduzione:

Proprio come Philadelphia
la libertà significa molto per me
è tra il posto in cui sono stato e
quello in cui sto andando

riesco a vedere l’America
cercando di non mostrare la sua età
sebbene i venti di cambiamento
continuino a soffiare

e mi stenderei sul tuo corpo e
ti asciugherei le lacrime
ma è troppo tardi adesso
tornare a ieri
e il tempo sta scadendo
e noi continuiamo a doverci dire addio

ricorda, Philadelphia,
quando il mondo era giovane e caldo
ero così innamorato e vivevo per
tutto ciò che era nuovo

ma io so, Philadelphia, che
il vento invernale prenderà lentamente
il tuo cuore e la tua anima
finchè non ti ridurrà a nulla

e mi stenderei sul tuo corpo e
ti asciugherei le lacrime
ma è troppo tardi adesso
tornare a ieri
e il tempo sta scadendo
e noi continuiamo a doverci dire addio

mostra velocemente un segno di pace, inchinati,
sebbene potremmo non saperlo
le cose non saranno mai più le stesse

qui sulla settima strada
inclino il mio vecchio cappello a cilindro per te
spero che troverai qualcuno che ti amerà come me
perchè io mi stenderei sul tuo corpo e
ti asciugherei le lacrime
ma è troppo tardi adesso
tornare a ieri
e il tempo sta scadendo
e noi continuiamo a doverci dire addio
addio, addio, addio Philadelphia

Read Full Post »

Arriva dall’inghilterra un pezzo che vi ripoterà indietro nel tempo si tratta di “Valerie“, la canzone è una cover del gruppo”The Zutons” dal sound rock amaro(quella originale) invece il grande Mark Ronson l’ha riadattata con suoni jazz e con atmosfere vintage pensando bene di completare il tutto con la bellissima voce di Amy WineHouse. Be che dire per quanto mi riguarda è un capolavoro questo mix di Jazz, Soul e R&b mi fa impazzire, per non parlare della voce di AMy che è fantastica con quel graffiato raugo che soltalto lei riesce a fare.

La canzone in Inghilterra ha avuto un successone incredibile sarebbe bella sentirla anche qui in italia chissà se mai la manderanno.Comunque “Valerie” la potete trovare nell’album di Amy “Back to Black (Deluxe Edition)“. Nel video purtroppo non c’è la presenza della Winehouse ma si vede solo Mark ROnson che invita sul palco a cantare ragazze da un look molto simile a quello di Amy…vi lascio al video…

cosa ne pensatE?commentate…..

Il testo della canzone:

Well sometimes I go out by myself
And I look across the water
And I think of all the things, what you’re doing
And in my head I paint a picture

:CHORUS:
Cos since I’ve come on home,
Well my body’s been a mess
And I’ve missed your ginger hair
And the way you like to dress
Won’t you come on over
Stop making a fool out of me
Why don’t you come on over Valerie?

(Valerie) x3

Did you have to go to jail,
Put your house up for sale, did you get a good lawyer?
I hope you didn’t catch a tan,

I hope you’ll find the right man who’ll fix it for ya
And are you shoppin’ anywhere,
Changed the colour of you hair, are you busy?
And did you have to pay that fine
You were dodging all the time, are you still dizzy?

:CHORUS:
Cos since I’ve come on home,
Well my body’s been a mess
And I’ve missed your ginger hair
And the way you like to dress
Won’t you come on over
Stop making a fool out of me
Why don’t you come on over Valerie?

(Valerie) x3

Cos since I’ve come on home,
Well my body’s been a mess
And I’ve missed your ginger hair
And the way you like to dress
Won’t you come on over
Stop making a fool out of me
Why don’t you come on over Valerie?

(Valerie) x3

Well sometimes I go out by myself
And I look across the water
And I think of all the things, what you’re doing
And in my head I make a picture

:CHORUS:
Cos since I’ve come on home,
Well my body’s been a mess
And I’ve missed your ginger hair
And the way you like to dress
Won’t you come on over
Stop making a fool out of me
Why don’t you come on over Valerie?

(Valerie) x8

Why dont you come on over Valerie

Traduzione:

A volte me ne vado in giro da sola e guardo nell’acqua
E penso a tutto ciò che potresti star facendo e nei miei pensieri ne dipingo un ritratto
Perché da quando sono tornata a casa mi sento uno straccioE mi mancano i tuoi capelli rossi e il modo in cui ti piace vestire
Non vuoi tornare?
Smettila di prenderti gioco di me
Perché non torni a casa Valerie?Valerie?

Sei finita in carcere?
Hai messo casa in vendita,
ti hanno affidato un buon avvocato?
Spero non ti sia rovinata con l’abbronzatura,
spero tu abbia trovato l’uomo giusto che si prenda cura di te
Vai in giro a fare spese?
Hai cambiato il colore dei capelli?
Sei molto impegnata?
E hai dovuto pagare quella multa che cercavi così tanto di scansarti?
Hai ancora le vertigini?

Perché da quando sono tornata a casa mi sento uno straccio
E mi mancano i tuoi capelli rossi e il modo in cui ti piace vestire
Non vuoi tornare?
Smettila di prenderti gioco di me
Perché non torni a casa Valerie?

Valerie?

Guardo nell’acqua credo significhi Guardo fisso,
ho lo sguardo perso mentre penso o cose del genere

Sei finita in carcere?
Hai messo casa in vendita,
ti hanno affidato un buon avvocato?
Spero non ti sia rovinata con l’abbronzatura,
spero tu abbia trovato l’uomo giusto che si prenda cura di te
Vai in giro a fare spese?
Hai cambiato il colore dei capelli?
Sei molto impegnata?
E hai dovuto pagare quella multa che cercavi così tanto di scansarti?
Hai ancora le vertigini?

Perché da quando sono tornata a casa mi sento uno straccio
E mi mancano i tuoi capelli rossi e il modo in cui ti piace vestire
Non vuoi tornare?
Smettila di prenderti gioco di me
Perché non torni a casa Valerie?

Valerie?

 

Read Full Post »

Secondo singolo per l’artista di origini Giordana Katie Melua,si tratta di Mary Pickford(use Eat Roses.). Canzone che è stata scritta da Mike batt,il testo parla di questa attrice vissuta nei primi anni del 900 e delle varie relazioni che ha avuto con vari attori di quell’epoca come ad esempio Charlie Chaplin.

Il brano fa parte del terzo cd della cantante “Pictures” che non ha avuto un gran riscontro di vendite pensate che il precedente album ha venduto quasi 5 milioni di copie,sinceramente è un vero peccato perchè l’album è molto bello il jazz e il blues si fondono benissimo con quei elementi di pop messi un pò qua e la.Il video è una perfetta ricostruzione di uno squarcio dei primi del 900,ottima regia che riprende alla grande la tecnica del cinema muto…vi lascio alla visione del video…

voi cosa ne pensate?commentate….

Il testo della canzone:

Mary Pickford used to eat roses
Thought that they’d make her beautiful and they did,
One supposes.

Douglas Fairbanks, he was so handsome,
He wore a moustache,
Must-a had much cash, too,
Worth a king’s ransom,

Charlie Chaplin, he was invited,
When these artists became united.
When these artists became united.

David Griffith worked as an extra,
Then as a stagehand,
Until they let him be
A director

Dave was brave, a mover and shaker,
A true pioneer,
He seemed to show no fear,
A real film maker

Just like Chaplin, he was invited,
When these artists became united.
When these artists became united.

They tied the knot together,
Groom and bride couldn’t hide their pleasure.
They tried to pick fair weather,
But love died, didn’t last forever.

Mary Pickford used to eat roses,
Thought that they’d make her beautiful and they did,
One supposes.

Douglas Fairbanks, he was so handsome,
He wore a moustache,
Must-a had much cash too,
Worth a king’s ransom.

Charlie Chaplin, he was invited,
When these artists became united.
When these artists became united.
When these artists became united

Read Full Post »

Una delle artiste più controverse della storia della musica del momento è sicuramente Amy Winehouse, che ha sfornato un album considerato un capolavoro ed stata artetifice delle Hit Rehab ,You Know But I’m Good, Tears Dry on Their own (che adoro!!!). L’album in questione è Back To black che ha venduto qualcosa come oltre 4 milioni di dischi , in Inghilterra è uscito l’anno scorso mentre nel resto del mondo durante il 2007.

Inoltre i singoli sono usciti tutti in modo confusionario ed ecco che come terzo singolo di questa straordinaria cantante qui in italia ci ritroviamo propio “Black to black” una canzone retro che ci porta negli anni 60/70 con le sue atmosfere jazz e soul accompagnate dalla calda voce della Winehouse. Be il video si sposa benissimo con questa canzone ,in bianco e nero con una storia ambienta su un funerale e un Amy che più vintage di cosi non si può è vero peccato che questa artista sia una drogata e alcolizzata ha un talento veramente enorme….vi lascio al video…cosa ne pensate? commentate….

Il testo della canzone:

He left no time to regret
Kept his dick wet
With his same old safe bet
Me and my head high
And my tears dry
Get on without my guy
You went back to what you knew
So far removed from all that we went through
And I tread a troubled track
My odds are stacked
I’ll go back to black

We only said good-bye with words
I died a hundred times
You go back to her
And I go back to…..

 

I go back to us

 

I love you much
It’s not enough
You love blow and I love puff
And life is like a pipe
And I’m a tiny penny rolling up the walls inside

 

We only said goodbye with words
I died a hundred times
You go back to her
And I go back to

 

Black, black, black, black, black, black, black,
I go back to
I go back to

 

We only said good-bye with words
I died a hundred times
You go back to her
And I go back to

 

We only said good-bye with words
I died a hundred times
You go back to her
And I go back to black

Read Full Post »

Torna una delle voce più calde degli ultimi anni sto parlando di Katie Melua che con il suo precedente album ha fatto innamorare anche l’italia.Uscito da poco il suo nuovo lavoro “Pictures“,conferma la classe e la bravura di questa artista che è considerata una delle artiste più influenti del pop/jass/blues degli ultimi anni.Il primo estratto dal suo nuovo album è “If You Were a Sailboat“un brano dalle atmosfere sognanti e fiabesche.

Il video come la canzone ci trasporta in mezzo a un mondo incantato,un video sicuramente a basso costo ma che riesce a trasmettere benissimo il messaggio della canzone….vi lascio al video….

Il testo della canzone:

If you were a cowboy I would trail you,
If you were a piece of wood I’d nail you to the floor.
If you were a sailboat I would sail you to the shore.
If you were a river I would swim you,
If you were a house I would live in you all my days.
If you were a preacher I’d begin to change my ways.

Sometimes I believe in fate,
But the chances we create,
Always seem to ring more true.
You took a chance on loving me,
I took a chance on loving you.

If I was in jail I know you’d spring me,
If I was a telephone you’d ring me all day long.
If I was in pain I know you’d sing me soothing songs.

Sometimes I believe in fate,
But the chances we create,
Always seem to ring more true.
You took a chance on loving me,
I took a chance on loving you.

If I was hungry you would feed me,
If I was in darkness you would lead me to the light.
If I was a book I know you’d read me every night.

If you were a cowboy I would trail you,
If you were a piece of wood I’d nail you to the floor.
If you were sailboat I would sail you to the shore.

If you were sailboat I would sail you to the shore.

If you were sailboat I would sail you to the shore.

Read Full Post »