Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Kaiser Chiefs’ Category

Quest’anno I Brit Awards hanno visto triofare moltissimi artisti pop,  tra i quali redivivi Take That, la star australiana Kilye Minogue e il libanese Mika. I premi  sono stati assegnati la sera del 20 febbraio all’Earls Court di Londra dal’industria britannica della musica e hanno lasciato al secco una superfavorita come Leona Lewis. Infatti la neo cantante si è vista soffiare il titolo di migliore solista donna da Kate Nash. Grande successo per I Take That che hanno vinto il premio come brits_2008_l.jpgmigliore performance dal vivo con il brano “Shine”, superando concorrenti dal calibro degli Arctic Monkeys e Kaiser Chiefs. Ma gli Arctic Monkeys si sono consolati con la vincita del premio “miglior album dell’anno” “Favourite Worst Nightmare”. Ha stravinto nella categoria rivelazione dell’anno “Mika” che si è esibito con un medley dei suoi successi circondato da fuochi d’artificio. Per quanto rigurda i premi internazioni sono andati a Kylie Minogue,che ha presentato il brano “Wow” affiancata da ballerini in tute metalliche, è stata premiata come migliore artista solista internazionale.Riconoscimenti sono andati tra gli altri alla star hip-hop Kanye West (miglior artista solista internazionale). Grande successo  anche per i Foo Fighters che hanno vinto il premio sia come  miglior band internazione e che per miglior album internazionale.La cerimonia è stata anche un’occasione per Amy Winehouse di esibirsi in diretta lasciandosi alle spalle i problemi di droga, mentre l’ex Beatle Paul McCartney, alle prese in questi giorni con la causa di divorzio dall’ex modella Heather Mills, ha ricevuto un riconoscimento alla carriera. Una altra giovane ragazza che è rimasta senza premi, è Rihanna  che ha deliziato la serata con versione alternativa della sua hit Umbrella!

Adesso godiamoci le esibizioni live:

Kylie Minogue – Wow Live @ Brit Awards 2008

Leona Lewis The BRIT Awards 2008 Bleeding Love Performance

Mark Ronson &  vari artisti + Amy Winehouse  

Rihanna perform with the Klaxona at the Brit Awards 08

Amy Winehouse Brit Awards performance

Cosa ne pensate?commentate… 

Annunci

Read Full Post »

Ancora un altra band “Indie ROck” proveniente dell’Inghilterra sto parlando dei Kaiser Chiefs,che quest’anno hanno pubblicato il loro secondo album “Yours Truly, Angry Mob”di cui vi è stata estratta la hit “Rudy”.

Ma adesso è tempo del terzo singolo e si tratta di “the Angy Mob”,questo titolo proviene dal fatto che il fans club della band ha voluto dare un secondo nome al complesso chiamandoli propio cosi.Il video vede protagonista gli alcolici e per tt la durata del video vediamo gente bere e darsi alla pazza gioia….vi lascio al video….

Il testo della canzone:

I can prove anything
I’ll make you admit again and again
I can prove anything
The way that it’s read again and again

And its only cos you came here with your brothers too
If you came here on your own you’d be dead
Its only cos you follow what the others do
Its no excuse to say your easily lead

You can choose anything
You choose to lose again and again
You could do anything
Why should you do anything again

And its only cos you came here with your brothers too
If you came here on your own you’d be dead
Winding yourself up until your turning blue
Repeating everything that you’ve read

And here we go with the letter
Well can you fix it for me
Cos we need entertainment
To keep us all off the streets

So tonight you’ll sleep softly in your bed

You can try anything
And no-one would know apart from you and me
You can stop anything
It’s starts with just one and turns to two then three

Its only cos you came here with your brothers too
If you came here on your own you’d be dead
Raise a glass or two
You raise a fist or two
Get a shopping basket wrapped round your head

So here we go with the letter
Oh can you fix it for me
24 hour drinking
To keep us all off the streets

So tonight you’ll sleep softly in your bed

We are the angry mob
We read the papers everyday day
We like who like
We hate who we hate
But we’re also easily swayed

Read Full Post »